IWGroup sul Sole 24 Ore

In un articolo pubblicato qualche giorno fa sul quotidiano economico Sole 24 Ore, uno speciale dedicato alle eccellenze del Lazio nel campo dell’hi-tech, grande spazio è stato dedicato a Information Workers Group.

Nell’ambito di un approfondimento sulle piccole e medie imprese, sulla loro voglia di primeggiare e di sfruttare le nuove tecnologie per cogliere nuove opportunità di business, IWG spicca perché, oltre a mettere a disposizione di queste aziende un completo corredo di software e servizi specifici per ogni esigenza, porta in dote il background dei fondatori: Angelo Malaspina e Massimo Maggiora. Un know how che ha permesso agli imprenditori, tra le altre cose, di puntare sul Cloud di Microsoft prima ancora che diventasse, diciamo così, “main stream”: un settore allora poco conosciuto anche per gli addetti ai lavori, come si sottolinea nel pezzo.

La partnership con Microsoft oltretutto ha portato a IWG anche importanti riconoscimenti, come il titolo di “Italian Partner Award 2016 per la cloud transformation nel mercato SMB” (in pratica un riconoscimento per chi porta la “nuvola” nelle PMI), conquistato alla conferenza mondiale dei partner dell’azienda fondata da Bill Gates per il secondo anno consecutivo.

L’articolo non può andare troppo nel dettaglio e non racconta come funziona, in concreto, la partnership tra IWG e Microsoft. Per averne un assaggio, potete leggere il case study dell’azienda Methodo proprio sul sito di Microsoft: Digitali per crescere”; vi diamo un anticipo: si parla dell’implementazione, con l’aiuto di IWG, di soluzioni tecnologiche come Office 365 e Skype for Business.

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.