sicurezza digitale

Come gestire le informazioni aziendali secondo i principi della sicurezza 4.0?

Nell’era della quarta rivoluzione industriale – in cui i dati rappresentano l’asset più importante di ogni organizzazione – saper garantire la sicurezza in chiave 4.0 è un requisito fondamentale per qualsiasi azienda voglia mantenersi competitiva. Atti amministrativi, e-mail, PEC, documenti, file di gestione dei fornitori, pagamenti o fatture… quali sono gli strumenti migliori per gestire in

Amministrazione a prova di compliance: come migliorare la gestione del Back Office a beneficio della sicurezza

Navigare nel Mare Magnum di normative che oggi regolano la gestione amministrativa, garantendo la completa compliance dei documenti in circolazione all’interno dell’azienda, è una delle sfide cruciali per qualsiasi organizzazione. In questo scenario, le nuove tecnologie caratterizzanti il paradigma dell’Industria 4.0 – come l’intelligenza artificiale applicata alle attività di gestione dei flussi delle informazioni destrutturate all’interno dell’organizzazione – permettono di migliorare notevolmente la gestione

Come garantire la sicurezza e la conservazione dei documenti

La conservazione dei documenti in azienda garantisce precisi requisiti di sicurezza, accessibilità e flessibilità; e porta svariati benefici all’attività di back office e a tutto il workflow.    Nell’era della digitalizzazione l’asset più importante che ogni azienda possiede sono i dati. E per dati si intende anche quella enorme mole di informazioni contenute all’interno dei documenti che circolano in amministrazione, come fascicoli,

I 5 passi per trasformare un ufficio in chiave 4.0

Negli ultimi vent’anni, la trasformazione dell’ufficio, inteso come l’ambiente in cui viene svolto l’attività lavorativa, ha indubbiamente subito una grande accelerazione, passando attraverso una serie di stadi evolutivi. Così, partendo dal cosiddetto “Serviced Office”, l’ufficio classico completamente attrezzato, si è passati all’introduzione del concetto di Coworking, che a partire dalla fine degli anni ’80 ha ridefinito i limiti logistici dello

Dalla conservazione digitale alla PEC: come cambiano gli strumenti per supportare la creazione del Modern WorkPlace

L’evoluzione dell’ambiente di lavoro segue sempre direttive precise, guidata da tendenze riconoscibili: semplificazione, miglioramento delle condizioni di lavoro interne, efficacia delle procedure. A ogni fase dell’evoluzione tecnologica corrisponde quindi un aggiornamento strumentale per costruire un ambiente di lavoro, ottimizzando le procedure di gestione dei dati e modificando i processi di elaborazione e gestione del loro flusso.   L’obiettivo finale è

Tutto quello che c’è da sapere per un ufficio a prova di Compliance

La rivoluzione digitale ha certamente determinato un miglioramento della capacità e dell’efficienza operativa, ma ha anche aumentato l’importanza della Funzione Compliance. Quest’ultima, infatti, si prefigge il compito di valutare la conformità delle pratiche aziendali alle normative emanate sia dalle autorità esterne, sia dalle unità interne di controllo delle pratiche di autoregolamentazione delle singole aziende. In effetti, la

Come la digital transformation può ottimizzare il lavoro d’ufficio e stimolare i dipendenti

Affrontare la trasformazione digitale in ottica lavorativa significa necessariamente ripensare in modo radicale al concetto di ufficio, di tempo-lavoro, di comunicazione. È proprio grazie alla digital transformation che oggi è possibile parlare di “ufficio senza pareti” senza che una locuzione del genere suoni enfaticamente utopica.   Oggi, la qualità delle prestazioni offerte dagli “smart object” in termini di efficienza e portatilità e l’accesso alla rete senza soluzione di continuità permettono di disporre

Come il ruolo di HR si trasforma nei moderni ambienti di lavoro

.Tra tutte le aree che compongono la struttura aziendale, quello delle Risorse Umane rappresenta il centro nevralgico: la gestione del personale, intesa nel senso più ampio possibile della definizione, è infatti la chiave per costruire e mantenere nella massima efficienza l’intera organizzazione.